CONTROLLO DEL PESO

Negli ultimi 50 anni nel mondo occidentale, la funzione primaria del cibo è stata messa in secondo piano, infatti spesso le abitudini alimentari sono completamente sregolate ed influenzate da mode o modelli, senza valore scientifico, proposti dai media.

La comune alimentazione risulta sbilanciata sia a livello calorico che nutritivo, apportando molte più calorie del dovuto associate ad un valore nutritivo basso, di conseguenza sono in aumento sia persone in sovrappeso che in sottopeso.

Al giorno d’oggi, come possiamo vedere qui, è più difficile rispettare il nostro fabbisogno calorico apportando il giusto contenuto di nutrienti rispetto al passato e, se non associato ad un’attività fisica regolare, può portare ad un aumento del peso non desiderato.

 

Perdita di peso

La maggior parte delle volte le comuni diete, effettuate mediante la riduzione delle calorie, non funzionano sul lungo termine principalmente per i seguenti motivi:

  • Il regime alimentare corretto va mantenuto per tutta la vita, non è corretto pensare di poter fare la “dieta” per solo un periodo se si vogliono mantenere i risultati nel tempo.
    D'altronde quello che siamo ora è il risultato delle scelte fatte negli anni precedenti.

  • Di solito le comuni diete vincolano all’assunzione di solo pochi e scelti alimenti con grammature specifiche, risultando non sostenibili mentalmente nel lungo termine.

  • La riduzione degli alimenti comporta inevitabilmente un calo di nutrienti dei quali il corpo ha comunque bisogno e la loro carenza si manifesta attraverso il continuo senso di fame.

  • Il metabolismo cambia soprattutto in rapporto alla massa muscolare, quindi, con il passare del tempo per continuare a perdere peso, si dovrà mangiare sempre di meno, apportando sempre meno nutrienti, con il conseguente aumento del senso di fame, della stanchezza e dell’irritabilità.

  • È importante, anche se non indispensabile, associare alla dieta l’attività fisica: una vita sedentaria, che quindi richiede un basso consumo calorico per poter mantenere il peso forma, vincola obbligatoriamente all’assunzione di poche calorie con la conseguenza di un ridotto apporto di nutrienti.

 

Aumento del peso

Chi è sottopeso di solito crede che l’importante sia solo il valore indicato dalla bilancia, ma il vero obiettivo è aumentare nel giusto rapporto la massa muscolare e la massa grassa, perché aumentare il peso con un rapporto sbilanciato non gioverebbe alla salute.
Per questo motivo, chi è sottopeso, deve stare molto attento ad ingerire i nutrienti corretti.

I motivi principali per i quali risulta difficoltoso aumentare il peso nel giusto rapporto massa magra / massa grassa sono:

  • Poca assimilazione dei nutrienti.

  • Sbilanciamento nutrizionale rispetto alle calorie ingerite.

  • Maggior numero di calorie consumate rispetto a quelle ingerite.

 

Herbalife Nutrition ha sviluppato prodotti di elevata qualità che aiutano a portare i giusti nutrienti al corpo aiutando, in modo sano e duraturo e a seconda delle esigenze, la perdita o l’aumento del peso.

Essendo gli obbiettivi dei più svariati e personalizzati, è impossibile creare una soluzione unica per tutti ma, di solito, una colazione bilanciata è un buon inizio per raggiungere l’obiettivo desiderato.

La cosa migliore sarebbe un piano personalizzato per ogni esigenza specifica, pertanto, se hai voglia di impegnarti nel raggiungimento del tuo obiettivo, contattami ed insieme troveremo una soluzione adatta e specifica per le tue esigenze, accompagnandoti durante tutto il percorso.

 

Luca Sau
Membro Indipendente Herbalife Nutrition
Info: info@easynutrition.it